Technologia

Le app indispensabili per chi viaggia per lavoro

Segnaliamo alcune app indispensabili per i business traveller: permettono, infatti, di affrontare tranquillamente e senza timore qualsiasi viaggio di lavoro.

ByHours – Questa piattaforma di prenotazione on line, nata a Barcellona nel 2012 (www.byhours.com), disponibile su dispositivi iOS e Android e su desktop,  permette, gratuitamente, di prenotare pacchetti da 3, 6 o 12 ore in più di 3.000 hotel di tutto il mondo: microsoggiorni che permettono di riposare, connettersi, fare una doccia e dimenticarsi della scomoda sedia in aeroporto.

Trainline – Questa app, disponibile su dispositivi iOS e Android e su desktop, permette, gratuitamente, di confrontare orari e prezzi di diverse compagnie ferroviarie, prenotare il viaggio in treno ed acquistare i biglietti senza preoccupazioni.

PackPoint – L’app, gratuita, disponibile su dispositivi iOS e Android, analizza le specifiche necessità del viaggio, la durata e le previsioni del tempo e permette di creare una lista personalizzata di indumenti da portare. Con questa app preparare la valigia non è più un problema.

Evernote – Uno dei lati positivi del viaggio è che aiuta a pensare. E se l’idea per un progetto di lavoro importante dovesse nascere proprio durante il viaggio è possibile annotarla su Evernote. Questo quaderno digitale di appunti, disponibile su dispositivi iOS e Android, permette di catturare le proprie idee: una volta prodotta, la nota è accessibile, facilmente individuabile e condivisibile.

L’applicazione, gratuita e disponibile sia su dispositivi iOS e Android sia su desktop, permette di preparare l’agenda giornaliera così da poter gestire, al meglio, i propri impegni, organizzandoli in liste con tag e categorie.

Slack – Il client di messaggistica Slack, disponibile su dispositivi iOS e Android, permette, anche quando si è in trasferta, di scambiare documenti ed aggiornamenti, real time, con i colleghi d’ufficio, sostituendo la posta elettronica.

CamScanner – Con l’applicazione CamScanner, disponibile su dispositivi iOS e Android, è possibile digitalizzare, sincronizzare, condividere e gestire diversi contenuti, per viaggiare più leggeri. Basta usare la fotocamera del proprio smartphone per scansionare rapidamente qualsiasi tipologia di documento cartaceo (ricevute, note, biglietti da visita, appunti e molto altro …)

Live Expenses – Questa applicazione, disponibile per dispositivi iOS, permette la gestione delle spese e del budget a disposizione: basta inserire i movimenti in entrata e in uscita e, alla fine del viaggio, non è necessario aspettare di tornare in ufficio per consegnare gli scontrini. Al termine l’app consente di inviare le spese tramite email con le rispettive immagini delle ricevute.

Business Card Reader – Business Card Reader, disponibile su dispositivi iOS, permette di scannerizzare il biglietto da visita e trasformarlo in contatto digitale.

Mapstr – Mapstr, disponibile su dispositivi iOS e Android, permette di salvare posti geolocalizzati, creare una serie di tag per contraddistinguerli e scrivere brevi commenti.

 

Cermis: Free Wi-Fi d’alta quota

I passeggeri della funivia del Cermis, nelle Dolomiti, nei pressi di Cavalese, ora possono restare connessi, lungo tutto il percorso delle cabine, grazie ad una installazione che offre Wi-Fi gratuito, potente ed affidabile di elevata qualità. L’infrastruttura consta, complessivamente, di 48 apparati: per la backbone, sono stati utilizzati 24 moduli radio Cambium Networks ePMP Force 180, configurate in punto-punto, e 24 access point cnPilot E501, configurati in modalità dual band.

Grazie all’affidabilità e alle particolari performance degli apparati è possibile avere tempi di latenza sui client connessi inferiori ai 10ms su tutta la tratta, coprendola, in modo omogeneo, per tutta la lunghezza e offrendo sino a 8 Mbps di banda.

E’ stato utilizzato il software di configurazione e gestione cnMaestro, di Cambium Networks, che consente di implementare e monitorare tutta l’infrastruttura mantenendo prestazioni costanti e permette di intervenire a piacimento sui parametri di funzionamento attraverso un’unica interfaccia di controllo semplice ed intuitiva.

Il progetto è stato curato da Tecnodata Trentina.

www.alpecermis.it

 

Würth Modyf: giacche per il tempo libero Stretch X

Würth MODYF ha lanciato le nuove giacche Stretch X, ideali per il tempo libero: il giubbino pilot e la giacca softshell, entrambe con tasca portacellulare e-care che protegge dal 99% delle radiazioni elettromagnetiche.

Il giubbino pilot è realizzato in robusto tessuto ripstop, particolarmente resistente alle abrasioni, con inserto elasticizzato interno nella zona della schiena per una maggiore libertà nei movimenti. Il look aviatore incontra, in questo capospalla ideale soprattutto per la città, elevate prestazioni e attenzione all’ambiente. I colori antracite e blu sono antipioggia e tutte le cuciture sono termonastrate per non far passare l’acqua. L’imbottitura Thermore Ecodown, realizzata al 100% con fibre riciclate da bottiglie PET, mantiene un’elevata resistenza ed eccezionale termicità nel tempo. Nel capo sono presenti inserti riflettenti che garantiscono più sicurezza quando fa  buio.

La giacca softshell, adatta per chi si trova ad affrontare situazioni di sforzo fisico prolungato, garantisce traspirabilità (4.000 MVP) ed impermeabilità (8.000 mm colonna d’acqua): la sudorazione non condensa all’interno, ma traspira immediatamente attraverso il tessuto, mantenendo il capo asciutto. La giacca è dotata di maniche staccabili che la rendono adatta a diverse temperature (dalla primavera all’autunno) e contesti d’uso.

www.modyf.it.

 

A cura di Giovanni Scotti

 

 

Download PDF