Con Neiade Milano.Tours, la movida milanese si tinge di mistero con esperienze culturali ad alto tasso di adrenalina

Itinerari originali per vivere la città in modo sempre nuovo, adatto a milanesi e turisti lontano dai cocktails bar e dai club. Il sapere incontra il divertimento con gli itinerari straordinari, in notturna, proposti da Neiade Milano.Tours, la realtà milanese che ha cambiato la prospettiva del tempo libero cittadino rinnovando il concetto di fruizione dell’arte e della cultura in esperienza di intrattenimento. La società, sempre più radicata nel territorio nazionale, è costantemente alla ricerca di nuovi luoghi da esplorare e di curiose modalità per vivere e scoprire la città, rendendo la cultura divertente e accessibile a tutti.

Con gli esperti di Neiade, dal tramonto all’alba, si esplora Milano da una prospettiva inconsueta: come in un romanzo giallo, poco alla volta si rivelano antichi misteri, luoghi nascosti e ricchi di storia.

Si parte con un appuntamento speciale alla Cripta di San Sepolcro, con tour speciali in occasione della mostra Michelangelo, alla Cripta di San Sepolcro. Esperti di storia dell’arte condurranno i partecipanti, avvolti dal silenzio e dalla penombra della Cripta, a scoprire tutti i segreti di uno dei luoghi più affascinanti di Milano e li guideranno alla visione del cortometraggio Lo sguardo di Michelangelo, l’opera di Michelangelo Antonioni con la quale il regista ferrarese rende omaggio al genio del Buonarroti. E con il mese di giugno, sarà possibile anche vivere un’esperienza unica ed esclusiva diretti questa volta da un vero regista, cimentandosi con la cinepresa per vivere l’emozione di diventare attori e registi per una notte, sul set pieno di suggestioni della Cripta di San Sepolcro https://bit.ly/2rv08vY

 

Sempre alla Cripta di San Sepolcro continua con grande successo una delle esperienze notturne che ha emozionato grandi e piccini: si scende nella Cripta armati solo di lanterne e torce, per esplorare un luogo leggendario e ripercorrere la storia delle Crociate. Simbologia e mito si rincorrono tra le ombre delle colonne dove è custodita una copia del Sarcofago di Cristo risalente al ’300; non resta che scendere nell’oscurità per scoprire cosa custodisce… https://bit.ly/2pL7j2e

 

Si prosegue con appuntamenti speciali serali ad “Ar.Se- il Percorso dei Segreti”, nell’archivio storico e nella Cripta della Ca’ Granda. L’itinerario guida i visitatori alla scoperta di questi due luoghi maestosi da poco aperti al pubblico; un sito che sta riscuotendo un grande successo anche grazie alle possibilità offerte in esclusiva da Neiade: da metà marzo è arrivato il nuovo appassionante tour proposto per vivere la Ca’ Granda in modo alternativo. Gli amanti del brivido possono darsi appuntamento alle ore 22:00 nel Sepolcreto, dove la squadra di esperti del Labanof (Laboratorio di Antropologia e Odontologia Forense) condurrà in esclusiva per Neiade una vera e propria indagine “in stile C.S.I.” partendo dall’osservazione degli scheletri sepolti presso la Ca’ Granda, rivelando macabri e curiosi aneddoti https://bit.ly/2psdqrv

 

Per chi non vuole rinunciare all’allure di mistero che Milano può offrire ma ha… paura del buio, Neiade Milano.Tours propone visite guidate al Cimitero Monumentale di Milano. L’itinerario, con partenza alle ore 11,00 o alle 15,30, conduce i visitatori alla scoperta di opere stupende ed enigmatiche, piene di trabocchetti e stratagemmi che le esperte guide di Neiade riveleranno e inviteranno a toccare con mano. Un vero e proprio museo a cielo aperto che racchiude opere di artisti come Canova, Giò Ponti e Pomodoro – solo per citarne alcuni – Pantheon delle personalità che hanno dato lustro a Milano negli ultimi due secoli: da Alessandro Manzoni a Filippo Tommaso Marinetti, da Dario Fo a Carlo Maciachini – l’architetto che negli anni ’60 del XIX secolo ha progettato il Monumentale https://bit.ly/2rv7o8c

 

Scoprire una Milano inedita è davvero alla portata di tutti: il sito www.neiade.com propone iniziative facili da individuare attraverso hashtag come #teniamosvegliamilano o #milanomisteriosa, per chi è sempre alla ricerca di un’esperienza da batti cuore.

 

Download PDF