Novità Editoriali

Roma nel Piatto.  Il punto di vista critico sulla ristorazione nel Lazio.  La Pecora  Nera editore

Circa 400 schede dettagliate e senza reticenze fotografano l’offerta della risotrazione  regionale. Sono frutto del lavoro  di un gruppo affiatato di ispettori dal palato allenato che effettuano le visite in reale anonimato, mettendosi nei panni del cliente qualsiasi, con tanto di conto finale regolarmente pagato.

Un approccio che sembra anacronistico nell’era dei siti con le  valutazioni fatte dagli utenti e dei blog, che scrivono simultaneamente un pezzo, ovviamente entusiastico, dopo una cena riservata alla stampa.

Questa guida, degna di chiamarsi tale, dà indicazioni chiare, con giudizi che vanno dall’eccellente fino al mediocre, evidenziando il merito che c’è nel settore.

Della stessa casa editrice è dedicata alla città di Torino  “Il Saporario. Torino nel piatto, 2018″. Pagine  164, Euro 9,90. Guida pratica della città dalla colazione al dopo cena. Circa 200 locali recensiti, tutti sotto i 35 euro.

Roma nel Piatto.  Il punto di vista critico sulla ristorazione nel Lazio.  La Pecora  Nera editore. Pagine  408,    Euro 11,90

www.lapecoranera.net

 

Toscana a piedi. Un itinerario tra vie storiche, natura e città d’arte, di Vincenzo Moscati e Milena Romano. Terre di Mezzo editore

Gli autori vivono a Firenze e sono appassionati di viaggi a piedi: dal 2009 camminano lungo i sentieri della Toscana, unendo nuovi percorsi di loro ideazione a itinerari già esistenti.

La guida conduce lungo le strade che portano a Pisa, Firenze, Siena, Arezzo e poi al Valdarno, alle colline del Chianti e della Val d’Orcia, attraverso stretti sentieri che s’incuneano in antichi borghi circondati da campi di grano e pievi romaniche. E ancora attraversano gli insediamenti etruschi di Pitigliano, Sorano, Sovana e le necropoli scavate nel tufo.

Infine giungono alla Maremma, viaggiando verso la costa e il sentiero dei Cavalleggeri affacciato sul Tirreno, tra calette isolate e torri di avvistamento. Ultima tappa la selvaggia e affascinante isola d’Elba. Si può programmare il cammino che dura un mese, una settimana o solo un week end, tra natura, vie storiche, città d’arte.

Per ogni tappa sono riportate le carte dettagliate, le altimetrie, la descrizione del percorso, dove dormire e mangiare, i trasporti locali e i luoghi più significativi da visitare.

Toscana a piedi. Un itinerario tra vie storiche, natura e città d’arte, di Vincenzo Moscati e Milena Romano. Terre di Mezzo editore. Pagine 168 , Euro 19.

www.terre.it

 

Giovanni Comisso. Viaggi nell’Italia perduta. Edizioni dell’Asino

Pochi scrittori hanno saputo raccontare l’Italia con la stessa libertà di sguardo di Giovanni Comisso (Treviso 1895/ 1969), in modo così estroso e zingaresco.

Viaggiò là dove non arrivavano i treni, visitò città e contrade dimenticate alla scoperta di un’Italia recondita, fuori dalle note mete turistiche; ogni occasione, per lui, si trasformava in un’avventura, ogni paese nascondeva una sorpresa, ogni dettaglio rivelava una bellezza nascosta.

In questo libro sono raccolti alcuni tra i suoi migliori racconti di viaggio lungo il Bel Paese, a partire dagli anni ’20 fino agli anni ’50, quando l’ombra della distruzione di quel mondo iniziava a profilarsi.

Nell’antologia emergono contemporaneamente l’immagine di un’Italia umile e incantevole, che non c’è più, e il ritratto di uno scrittore tra i più originali che la nostra letteratura abbia conosciuto. Partecipò alla Prima Guerra mondiale e, nel 1920-21, all’impresa di Fiume. Fu poi libraio a Milano, avvocato e commerciante d’arte a Parigi, condivise le esperienze impressioniste con De Pisis e con lo scultore Arturo Martini. La sua  principale attività fu quella di giornalista e inviato, memorabile per i suoi reportage in Cina e in Giappone.

Giovanni Comisso. Viaggi nell’Italia perduta. Edizioni dell’Asino. Pagine 157. Euro 10

www.asinoedizioni.it

di Rosanna Precchia

 

 

Download PDF