Friuli Venezia Giulia

La regione che più rappresenta l’Italia, dalle montagne al mare: una vasta proposta di vacanze per tutti, eccellente e particolare l’enogastronomia e la possibilità di pacchetti sci e terme; importanti collegamenti per muoversi senza stress con skipass e skibus dedicati.   Novità e ammodernamenti strutturali nei poli sciistici completano il programma dedicato a sciatori di tutte le età e loro famiglie.

Offerte speciali e programmi strutturati per rendere la vacanza indimenticabile.

 

Friuli Venezia Giulia sciare senza stress e senza confini

Sulle piste, a fondovalle, immerse nei boschi di abeti millenari, al crepuscolo o durante le ore notturne, sono molteplici le attività invernali che gli amanti della montagna possono praticare nei poli sciistici e nelle località di montagna del Friuli Venezia Giulia. Piancavallo, Forni di Sopra, Sauris, Ravascletto-Zoncolan fino a Tarvisio e Sella Nevea mettono a disposizione un’ampia offerta di attività sciistiche e non, all’insegna di una vacanza divertente, ricca di emozioni, ma soprattutto conveniente grazie al rinnovato “bonus” che permette di sciare anche a Sappada (BL) e Bovec (SLO) con lo stesso skipass nonché a Nassfeld Pramollo con un abbonamento apposito. A tutto ciò si aggiungono i servizi skibus, le tariffe skipass giornaliere e plurigiornaliere invariate e la gratuità sugli sci per tutti i bambini fino a 10 anni e gli over 75.

Da quest’anno è partito un nuovo progetto di ulteriore sviluppo del sistema di innevamento

per tutti i poli sciistici della regione. Novità e ammodernamenti strutturali nei poli sciistici completano il programma dedicato a sciatori di tutte le età e loro famiglie.

 

Friuli Venezia Giulia skipass & wellness

Per garantire un’esperienza neve completa a turisti e sciatori dei poli montani della Carnia, PromoTurismoFVG e le Terme di Arta hanno previsto una promozione che abbina l’adrenalina dello sci e il benessere delle terme.

In particolare, ai clienti dei servizi termali o nell’area benessere alle Terme di Arta sarà distribuito un voucher sconto nominativo che dà diritto all’acquisto di uno skipass giornaliero a tariffa promozionale scontata del 25% (26 euro invece che 35 in alta stagione, 19 euro invece che 25 in bassa stagione). Lo sconto vale per tutta la durata della stagione sciistica nei poli sciistici della Carnia, Forni di sopra, Sauris e Ravascletto-Zoncolan, e sarà concesso alla tipologia di clientela “adulti”, considerato che per le altre categorie di sciatori sono già previste tariffe ridotte o altrimenti agevolate.

Inoltre, l’acquisto di uno skipass giornaliero, plurigiornaliero o stagionale alle casse dei poli sciistici di PromoTurismoFVG di Ravascletto-Zoncolan, Forni di Sopra e Sauris dà diritto a uno sconto del 10% sul prezzo di ingresso alle Terme di Arta, alla piscina e all’area wellness e sui trattamenti estetici e fisioterapici, a eccezione di quelli convenzionati con il sistema sanitario nazionale.

Lo sconto vale per tutto il nucleo familiare dello sciatore che ha acquistato lo skipass e si può utilizzare per un solo ingresso nel corso di tutta la stagione.

I possessori dell’abbonamento CARTAneve potranno godere dell’entrata agevolata alla Terme anche senza la presentazione del voucher emesso dalla casse di PromoTurismoFVG, semplicemente presentando alla reception delle Terme l’abbonamento nominativo.

 

Friuli Venezia Giulia enogastronomia

I Ministeri delle Politiche agricole e dei Beni culturali e Turismo hanno proclamato, insieme, il 2018 “Anno del cibo italiano” … c’è un legame profondo tra cibo, paesaggio, identità e cultura…

Il Friuli Venezia Giulia è pronto: il nuovo portale TasteFVG, aggiornatissimo e funzionale, ti permette di scoprire, navigare, prenotare e creare con facilità il tuo viaggio personalizzato tra produzioni e produttori dell’enogastronomia regionale

Centinaia di strutture, localizzate in sei diverse zone del territorio e suddivise tra produttori agroalimentari, ristoranti e aziende vitivinicole

Incroci di culture e di popoli hanno donato alla cucina friulana una sorprendente varietà di piatti e sapori. Ma ciò che la rende davvero speciale sono i prodotti del territorio e le lavorazioni tradizionali: produzioni tipiche, formaggi, salumi e vini sono premiati con marchi DOC, DOP, IGP e Presidi Slowfood.

Dal boreto a la graisana al frico friulano, passando per i cjarsòns carnici. Se la cucina “Made in Friuli Venezia Giulia” rappresenta il punto di fusione di tre grandi correnti culinarie – mitteleuropea, veneta e slava – la tipicità dei sapori regionali si manifesta in una ricchezza di ricette figlie di un’incredibile varietà di paesaggi, ambienti e climi, rese uniche dalla genuinità dei prodotti locali. Nel sito realizzato ad hoc e molto ben fatto, spunti per qualsiasi tipo di vacanza, prodotti da acquistare ed eventi legati al territorio ed all’enogastronomia http://www.turismofvg.it/Home/TasteFVG?LangSetCMS=it

 

 

Per maggiori informazioni www.turismofvg.it

e scoprire alcuni nostri approfondimenti sul FVG:

http://www.viaggivacanze.info/newsite/2016/03/carnia-il-cuore-del-friuli/

http://www.viaggivacanze.info/newsite/2016/03/un-amore-di-carnia/

http://www.viaggivacanze.info/newsite/2016/03/arta-terme-natura-e-benessere/

https://www.youtube.com/watch?v=W_e9naOBHmg

http://www.viaggivacanze.info/newsite/2015/03/castello-di-spessa-videointervista/

http://www.viaggivacanze.info/newsite/2015/10/castello-di-spessa-dormire-fra-le-vigne-in-un-campo-da-golf-corsi-di-cucina-friulana-e-degustazioni/

http://www.viaggivacanze.info/newsite/2014/11/castello-di-spessa/

http://www.viaggivacanze.info/newsite/2014/05/dolomiti-friulane/

 

 

 

 

 

 

 

Download PDF