In carrozza

Natale arriva con le sue luci e colori dei mercatini, gioia e diletto di tutti quelli che amano viaggiare in treno perché possono arrivarci comodamente senza stress. Chi vuole regalarsi una vacanza da sogno il treno del Chepe attraversa i più bei panorami del Messico. Nuove tratte e nuovi orari più flessibili con Trenitalia, anche per raggiungere le località sciistiche

di Stefania Mezzetti

 

I più bei mercatini di Natale si raggiungo in treno

I mercatini dell’Alto Adige e di Innsbruck sono comodamente a portata di mano viaggiando coi treni delle ferrovie tedesche (DB) e austriache (ÖBB). Ci si potrà immergere nella magica atmosfera natalizia arrivando a destinazione e senza stress per visitare con tutta tranquillità le bancarelle del centro storico.

Fino al 23 dicembre a Innsbruck il Natale si svolge tra le case medievali di fronte al Tettuccio d’oro. Perfetto per famiglie con un variegato programma per bambini è il mercatino nella Marktplatz, mentre un moderno mare di luci dà invece il benvenuto agli ospiti del mercatino di Natale della via Maria-Theresien-Straße (fino al 6 gennaio).

Anche l’Alto Adige offre molte opportunità adatte a tutte le esigenze: cinque città per cinque modi unici di vedere, sentire, gustare le emozioni del Natale.

Le date da segnare sono comprese tra il 24 novembre il 6 gennaio. Il più grande Mercatino di Natale è quello di Bolzano: una luce magica illumina piazza Walther e tutte le vie del centro storico. Il Mercatino di Natale di Brunico, che si tiene in via Bastioni e al Parco Tschurtschenthaler, è l’occasione per respirare tutta l’atmosfera di questa cittadina nel cuore della Val Pusteria. Vipiteno invita alla scoperta di uno dei più suggestivi Mercatini di Natale, avvolto in un clima magico e circondato dalla splendida cornice delle Alpi. La piazza incorniciata dal Duomo, dalla chiesa parrocchiale di S. Michele e dal palazzo del Municipio, è il palcoscenico in cui svolge il tradizionale Mercatino di Natale di Bressanone: sulle bancarelle si possono trovare decorazioni natalizie artigianali, sculture in legno e tantissime altre idee regalo. La cittadina termale di Merano ha uno stile unico, fatto di ritmi tranquilli che si ritrovano anche durante il periodo dell’Avvento, fra le tradizionali bancarelle del Mercatino di Natale.

I treni DB-ÖBB EuroCity collegano cinque volte al giorno l’Alto Adige e Innsbruck con capolinea Monaco di Baviera.

Informazioni e prenotazioni treni su www.megliointreno.it

 

Interrail per accogliere il Natale nei posti più magici d’Europa

La rete ferroviaria Europea permette di raggiungere ormai qualsiasi destinazione in modo veloce e comodo. Si può lasciare la macchina a casa, senza problemi di parcheggio per partire tranquilli e felici di aver fatto la scelta giusta; è un modo di viaggiare che sta diventando sempre più popolare. Ammirare il paesaggio innevato che scorre fuori dal finestrino è un privilegio ormai alla portata di tutti: con Interrail si può creare nella maniera più libera e flessibile il proprio itinerario di viaggio e accedere al vastissimo network di ferrovie europee.

Con l’Interrail Global Pass è possibile visitare i mercatini di Natale di Germania e Austria o dell’Est Europa, ammirare le illuminazioni che decorano gli affascinanti paesini della Lapponia, scoprire l’incantevole Svizzera e poi magari trascorrere il Capodanno in una delle più belle città europee: Londra, Parigi, Berlino o Barcellona … Con l’Interrail One Country Pass si viaggia liberamente in un unico Paese europeo a scelta del viaggiatore. Ora è possibile effettuare anche un viaggio dall’Italia per raggiungere il confine di un paese estero e il viaggio di ritorno compreso nel prezzo del Pass, una regola introdotta recentemente che permette un ulteriore risparmio ai clienti.

Fino al 31 dicembre 2017 con Interrail sarà ancor più conveniente viaggiare in treno in Europa grazie alla speciale promozione che offre il 15% di sconto su un’ampia gamma di Pass, con possibilità di iniziare a viaggiare entro 11 mesi dalla data di acquisto.

Un pratico supporto di viaggio è l’app Rail Planner che consente di visualizzare gli orari dei treni di tutte le compagnie ferroviarie europee, gli sconti e i vantaggi riservati ai possessori di Pass su hotel, musei, attrazioni ed altro oppure effettuare prenotazioni elettroniche.

Adatto a viaggiatori di tutte le età, un Pass Interrail è il regalo ideale da aggiungere alla propria lista dei desideri per vivere un’esperienza di viaggio indimenticabile.

https://trenitalia.interrail.eu/it/

 

Messico e nuvole, il treno di Chiuahua

Famoso come il treno del Chepe, è l’unico treno passeggeri del Messico che collega

gli stati di Chihuahua e del Sinaloa offrendo ai viaggiatori un’esperienza davvero indimenticabile.

Salirvi a bordo significa ammirare paesaggi spettacolari e incontrare la cultura rarámuri, una delle più antiche e meglio preservate del Paese.

Un viaggio affascinante, alla scoperta di Città del Messico e della Barrancas del Cobre: il viaggio col treno del Chepe attraversa la Sierra Tarahumara e si unisce al Pacifico da Los Mochis, nello stato di Sinaloa, fino alla città di Chihuahua capitale dell’omonimo Stato. Viaggiare su questo treno è una delle esperienze più spettacolari del mondo; l’immensità del deserto di pietre, lo spettacolare Canyon del Cobre, le cascate e i fiumi d’acqua limpidissima saranno lo scenario unico di un viaggio indimenticabile.

La spettacolare linea ferroviaria del Messico, offre un tragitto di grande interesse turistico. Lunga 665 km si snoda attraverso 39 ponti e 86 tunnel viaggiando fra panorami di inconsueta bellezza.

Il tour che propone Gastaldi Messico misterioso sul treno del Chepe, prevede di percorrere la linea in 5 giorni con 4 soste nelle cittadine più interessanti con escursioni e visite per conoscere il territorio e la popolazione. Un’esperienza che include 4 giorni a Città del Messico, capitale da non perdere.

www.gastaldiholidays.it

 

Trenitalia, con l’orario invernale una ventata di novità

Le Frecce saranno le protagoniste del nuovo orario invernale; ci saranno 11 nuovi collegamenti, concentrati in particolare al mattino presto e alla sera in modo da permettere alla clientela di poter partire e rientrare nello stesso giorno.

Tra Roma e Milano l’offerta salirà fino a 101 corse al giorno, con una frequenza nelle fasce di punta di una ogni 15 minuti e la prima che consentirà di giungere a Roma Termini alle 8.29, partendo da Milano Centrale alle 5.30.

Arriveranno a 90 le Frecce a servizio giornaliero di Venezia, e quattro corse da e per Milano saranno realizzate con il Frecciarossa 1000 che, per la prima volta, servirà il capoluogo lagunare. Sarà potenziata l’offerta da e per Torino, con una nuova corsa al mattino presto da Milano a Torino e una da Torino a Venezia, per un totale di 60 Frecce a servizio della città della Mole. Saranno inaugurati due nuovi collegamenti tra Firenze e Milano con fermata a Bologna, uno al mattino presto e l’altro la sera da Milano.

Novità importanti anche sul fronte Frecciargento, due nuove corse tra Roma e Reggio Calabria via Napoli Afragola. Tra Roma e Bolzano le corse salgono a dieci con la trasformazione in giornaliere di due corse del fine settimana.

I FrecciaLink ampliano il loro network invernale, aggiungendo a Cormayeur, Madonna di Campiglio e Cortina, anche la Val Gardena e la Val di Fassa. Si consolida anche quello a servizio dei capoluoghi di provincia che vede Catanzaro aggiungersi a Cremona, Siena, Perugia, Potenza e Matera.

Sul fronte dei collegamenti internazionali il network, che conta 48 corse al giorno da e per Francia, Svizzera, Germania e Austria, si arricchisce di un Milano – Francoforte gestito in collaborazione con le svizzere SBB e la tedesca DB, effettuato, in andata e ritorno, con un comodo ETR 610, utilizzato in Italia per i servizi Frecciargento.

www.trenitalia.it

 

 

Download PDF