A misura di bambino

Eleganti e divertiti sulla neve del Tirolo e dell’Alto Adige e tra le fiabesche atmosfere della Lituania

 

Giulia Novelli

 

Feuerstein, dal 2 dicembre il nuovo nature family resort dell’Alto Adige

Un progetto ambizioso, pensato per le famiglie e immerso nella natura incontaminata, il Feuerstein si preannuncia fin da ora come la grande novità a 5 stelle dell’inverno altoatesino.

Cascate scroscianti, pascoli ricoperti di neve, un lago da fiaba e, tutt’intorno, le cime silenziose della Val di Fleres, magnifica vallata a pochi chilometri da Vipiteno e dal Passo del Brennero: è questo lo scenario che accoglierà, a partire dal prossimo 2 dicembre, gli ospiti del neonato Feuerstein.

L’hotel – un mountain resort a 5 stelle pensato per le famiglie, a 1250 metri di altitudine – è il frutto del progetto ambizioso di un imprenditore vipitenese. La struttura punta a coniugare l’amore per la natura e l’autentica ospitalità altoatesina a una visione innovativa della vacanza con i bambini.

Al Feuerstein si arriverà a piedi, dopo aver lasciato l’auto nel parcheggio sotterraneo che preserva l’atmosfera selvaggia del luogo. Per i bambini (accettati da 0 mesi) un programma di attività che si ispira al metodo Montessori: niente computer o videogiochi, ma un fienile dove lanciarsi a capofitto, un atelier di pittura, un laboratorio del legno, una divertentissima piscina con uno scivolo di 100 metri e poi giochi da tavola, escursioni negli alpeggi e corse in slittino. Per gli adulti una spa ispirata alla natura del posto (con area famiglie nella sauna), un’offerta gastronomica che punta a recuperare i prodotti genuini della valle e uno yoga-loft panoramico: un mondo di proposte, tutte attentamente gestite dalla direttrice Stephanie Ganterer e da sua madre Anna Gross.

www.feuerstein.info/it

 

Tirolo, bambini nei comprensori delle meraviglie

Parchi gioco sulla neve e ski area con attrazioni a non finire: percorsi a onde, piste di tubing, castelli, trenini e ottovolanti. Lievita l’offerta delle attività che si possono fare fuori dalle piste da sci, come le discese in slittino, il freestyle allo snowpark, lo snowkite, i percorsi per minislitte a motore, pattinaggio, escursioni nelle grotte di ghiaccio e molto altro.

L’area sciistica Pillerseetal con i suoi pendii piani è indicata per principianti e famiglie. Qui il paradiso del gioco Boboland, presso gli impianti di risalita Bergbahn Buchensteinwand è soleggiato, leggermente ondulato e incredibilmente divertente. Tra le navi da pirata e l’iglù gigante, i bambini imparano a tracciare le prime curve. E dopo un giro divertente sul Bobo-Express non può mancare un pranzo squisito al ristorante Buachblick. A Fieberbrunn poi, si trova la partenza del Timoks Coaster: l’ottovolante che sfreccia attraverso curve paraboliche e tornanti anche d’inverno.

Nella regione di Serfaus-Fiss-Ladis, a un’altezza tra 1.400 e i 2.000 m, circa 125.000 m² sono esclusivamente dedicati ai bambini. A Serfaus i paradisi invernali dei piccoli sono il Kinderschneealm con tapis roulants, nastri trasportatori, skilift a piattello per imparare a sciare e attrazioni speciali come il percorso di mini slitte a motore e la pista di tubing.

www.tirolo.com

 

Lituania a misura di bambino

Castelli medievali, piste da sci in città, parchi tematici, musei sorprendenti: la Lituania è una destinazione perfetta da scoprire con la famiglia anche in inverno, grazie ad innumerevoli attrazioni dedicate ai più piccoli.

A Vilnius, i piccoli viaggiatori non vedranno l’ora di visitare questi tre musei. Il Museo delle Illusioni è una delle novità della capitale, dove scattare foto… “impossibili”: dalla casa sottosopra fino alla stanza degli specchi deformanti.  Altra grande novità della capitale è il NonMuseum: un’esperienza di realtà virtuale che consente di scoprire 700 anni di storia della città in 15 minuti. Un altro indirizzo da segnare è il Museo dei Giocattoli, che ripercorre la storia dei giocattoli, dai tempi antichi fino ai nostri giorni. I bambini potranno toccare e giocare con i pezzi in esposizione.

A pochi minuti dal centro storico di Vilnius, si raggiungono gli impianti sciistici di Liepkalnis, per un totale di 10 piste aperte tutto l’inverno con diversi gradi di difficoltà. A circa 45km di distanza dalla capitale, inoltre, nel Parco Nazionale del Neris, si può vivere un’altra avventura sulla neve: quella di salire a bordo di una slitta trainata dagli husky nel cuore della natura tinta di bianco.

E infine Trakai, che sembra uscita da una fiaba. La capitale medievale della Lituania, infatti, è uno dei luoghi più suggestivi da visitare con i bambini. Nel castello rosso affacciato sul lago Galve, durante l’anno si organizzano rivisitazioni storiche, con dame, cavalieri e giullari. Nel periodo di Natale, inoltre, i bambini potranno incontrare Santa Claus nel Villaggio di Babbo Natale e pattinare sul ghiaccio nel lago ghiacciato.

www.lithuania.travel

 

Original Marines: capsule collection Xmas 17

Original Marines per i kids dedica una speciale capsule collection Xmas.

Per il lato femminile il rosso ciliegia è il colore dominante con tocchi silver. Le piccole fashioniste potranno creare il proprio outfit delle feste abbinando mini dress, gonne, camicie a colorate ecofur, vero must to have.

Al maschile, per i piccoli supercool, completi formali rubati al guardaroba del papà mixati all’irriverenza dei bambini, perché vestirsi è un gioco da ragazzi!

Immancabili i caldi piumini imbottiti nei colori cult del brand: rosso porpora e military of course.

Si potrà scegliere il parka imbottito, l’abitino in pizzo, il giubbino imbottito, l’abito in raso stampa flower o in canneté total red, come un bellissimo bolerino in ecofur.

www.originalmarines.com/it

 

 

 

Download PDF