Bagliori di eleganza

Audacia e Seduzione: denim tagliati e pizzi romantici, boccioli di fiori e trasparenze, piume impalpabili e ispirazioni militari

di Franca Dell’Arciprete Scotti

 

Please: denim e contemporaneità

Una collezione che vive il presente, ma soprattutto lo rappresenta ed interpreta richiamando con i propri capi i temi più attuali. Attraverso gli scatti del fotografo Yuma Migliaccio, Please, brand femminile del gruppo Imperial, racconta una campagna dal ritmo metropolitano dove il denim è il protagonista intorno al quale viene costruito ogni mood.

La donna Please appare forte ed indipendente nella sua femminilità, esaltata dall’attenzione estrema dei dettagli in netto contrasto con l’ambientazione.

La luce fredda fa da sfondo ai tessuti trattati, stracciati e tagliati che richiamano nella loro audacia used le radici dell’artigianato e del recupero, evocando l’orgoglio Made in Italy alle origini del brand. La palette cromatica ritrova un inaspettato vigore nel blu dei jeans e gioca con gli accessori per donare un fascino inaspettato alle ispirazioni militari, agli slogan ed alle tute da lavoro. La coppola nera sui capelli sciolti e lucidi della modella, ribaltando e bilanciando il tocco glam dei sandali con il tacco, esalta nuovamente l’energia e la personalità degli outfit.

www.pleasefashion.com

 

Verdissima: un tributo alla femminilità oltre le mode

La nuova collezione per il prossimo autunno/inverno è dedicata alla donna che ama vivere la propria quotidianità con sobrietà ed eleganza.

Sorprende per gli inediti accostamenti cromatici, i pizzi ricercati e i dettagli audaci e mai banali.

Delicati fiori sbocciano, in un perfetto equilibrio di elementi, sull’impalpabile microfibra “pelleovo” e sul pizzo in nuance nei toni polverosi del grigio, ciliegia e minerale, un irresistibile azzurro carta da zucchero. Imperdibile il crop top con coppe a triangolo, il push-up con preziose applicazioni e il moderno triangolino imbottito.

Dalla personalità decisa e con un appeal più grintoso la proposta che vede di nuovo protagonisti microfibra e pizzo in tinta unita beige e stone con inserti a contrasto in raso blu per sottolineare le geometrie del capo e della silhouette.

Balze di leggerissimo pizzo smerlato con disegno floreale incontrano il tulle, lavorato con un effetto pois, e nasce questa linea vagamente anni ‘50 declinata nelle nuance ottanio, avorio e nero.

Per un total look Verdissima la proposta si completa di accattivanti e confortevoli capi homewear con trame in lurex, morbide vestaglie nei colori pastello.

www.verdissima.it

 

Valentino Orlandi: un bouquet di fiori anche in inverno

Valentino Orlandi gioca con le stagioni e porta la Primavera nell’Autunno! Uno spirito bucolico in cui i colori, i fiori e l’allegria della calda stagione decorano gli accessori dei mesi invernali.

La maestria artigianale dei più abili pellettieri si evidenzia nei ricami dei pizzi macramè, nella sovrapposizione dei tessuti, nella lavorazione e nei decori preziosi fatti di paillettes e cristalli Swarovki Elements.

Sempre pronto a cogliere tutte le trasformazioni in atto con un atteggiamento positivo, Valentino Orlandi propone la nuova collezione Autunno Inverno 2017/18 con uno spirito visionario, perché la moda stessa è visionaria e, se così non fosse, morirebbe.

Gli accessori must have della nuova collezione sono ricamati con boccioli, corolle, fiori fantasy dai toni vibranti. Rosso scarlatto, azzurro, indaco, rosa pastello, giallo, arancio… Tutti i colori dell’arcobaleno decorano, grazie a preziose lavorazioni, maxi bags, zaini, backpacks e cartelle.

Il verde foglia è un grande protagonista così come lo sono le paillettes che circondano i singoli ricami, arricchendo i disegni e rendendoli preziosi e brillanti.

Non solo oversize: la tendenza vira verso le minibags e Valentino Orlandi si fa portavoce di questa particolare inclinazione, distaccandosi dal luogo comune delle classiche tracolline con catena e proponendo invece delle babybags che sembrano rubate al guardaroba delle Barbie. Formato pocket ma massima attenzione al dettaglio, alla scelta dei materiali e alle lavorazioni ricamate in pizzo macramè, che rendono i modellini veri e propri scrigni da indossare.

Non mancano le cappelliere e le maxibag rese ricche da ricami in forma geometrica e gli zaini color block impreziositi da cristalli Swarovski multicolor incastonati a mano.

www.valentinoorlandi.it/

 

Peuterey sceglie Thindown®, il primo e unico tessuto di piuma al mondo made in Italy

Si chiamano Zeppelin e Graf, i trench Peuterey, rispettivamente da uomo e da donna, che prendono il nome uno dal primo dirigibile rigido e l’altro dal primo veicolo che ha compiuto il giro intorno al mondo: capi caldissimi ma leggeri, realizzati in cotone organico, imbottiti con Thindown®, il primo e unico tessuto di piuma al mondo, sterilizzato e interamente made in Italy.

Thindown®, brevettato in tutto il mondo da NIPI (Natural Insulation Products Inc.), offre tutti i vantaggi naturali della piuma in uno spessore minimo, donando al capo un aspetto completamente liscio, una grande leggerezza, traspirabilità e calore.

NIPI R40 é l’innovativo e unico macchinario – “gioiello” di altissima tecnologia – dedicato alla realizzazione del tessuto, che trasforma le piume in tessuto fermo.

Thindown® si caratterizza per una distribuzione uniforme della piuma che – grazie all’assenza di cuciture a sezioni orizzontali – evita il passaggio di freddo e la fuoriuscita di piume, risultando così il tessuto più caldo al mondo, dato confermato anche da test di laboratorio indipendenti.

Il rivoluzionario tessuto è disponibile nelle versioni duck e goose e nella variante THINDOWN® Active, composto da uno speciale blend di piuma d’anatra e fibre, ideale per un utilizzo active-sportswear, outdoor e casualwear.

www.thindown.it

 

 

Download PDF