In carrozza

Treni del gusto che scalano il vulcano, treni per viaggiare di notte e svegliarsi in una nuova città, treni per le vacanze di primavera con tariffe davvero convenienti

di Stefania Mezzetti

Il treno dei vini dell’Etna

Una terra arsa dagli umori del grande vulcano dove i vini racchiudono il vigore e il forte carattere pervaso dal fuoco e dalla salsedine, dal vento e alla passionalità.

Il Treno dei Vini dell’Etna è un modo unico al mondo di vivere un luogo incredibilmente emozionante e ricco di paesaggi mutevoli e sorprendenti. Percorrere le pendici dell’Etna, a bordo dell’automotrice a scartamento ridotto della Ferrovia Circumetnea (www.circumetnea.it), per inoltrarsi poi, con il Wine Bus, nelle Strade del Vino dell’Etna e scoprire le più belle cantine del territorio, per la degustazione dei vini. Mentre gli accompagnatori del Treno dei Vini dell’Etna raccontano tutto questo, dal livello del mare si sale sempre più su, dentro i territori del Parco dell’Etna e del Parco Fluviale dell’Alcantara. A destra i Nebrodi, a sinistra il panorama del maestoso versante nord dell’Etna, la linea ferrata si addentra in un vero paradiso dagli odori e colori cangianti a ogni stagione. Dalla stazione di Randazzo, si prosegue a bordo del bus che compie il suo itinerario, raggiungendo alcune tra le più belle cantine, immerse in questi luoghi meravigliosi.

La partenza è prevista ogni sabato e l’itinerario comprende la visita di due cantine con degustazioni accompagnate da prodotti tipici, con una tappa in un centro storico (Castiglione di Sicilia, Linguaglossa o Randazzo). Prenotazioni e info on-line sul sito www.stradadelvinodelletna.it

 

Thello, il treno notturno Venezia – Parigi

Una soluzione di viaggio pratica ed originale tra il Nord Italia e Parigi. Thello serve quotidianamente, con un treno notturno, sei città italiane del nord Italia (Milano, Brescia, Verona, Vicenza, Padova e Venezia) con collegamenti diretti per Parigi e Digione. Con le offerte Smart e Go di Thello, riduzioni dal 20 al 60 per cento sulle cabine letto, comfort ottimale da una a tre persone. Questa soluzione è prevalentemente scelta dalle coppie, le cabine letto garantiscono il comfort di un vero letto: ogni cabina dispone di 3 letti sovrapposti (1.80 m x 80 cm) muniti di una trapunta ed un cuscino rivestiti da una parure di cotone. Ogni cabina ha un lavabo e una presa di corrente per rasoio elettrico. I passeggeri trovano anche un asciugamano e una trousse da viaggio con accessori per la toilette. Cocktail di benvenuto e prima colazione sono offerti ai passeggeri.

Thello propone due offerte promozionali anche per cabine letto, in quantità limitata, su tutti i treni e per tutto l’anno. Prezzi vantaggiosi, per viaggiatori sicuri del loro programma di viaggio. I vantaggi di viaggiare di notte permettono oltre al comfort di una posizione distesa, di raggiungere il centro città e di portare con sè una franchigia di bagaglio generosa. SI può usufruire del servizio di ristorazione a bordo, di cabine riservate per le donne e portare il proprio animale da compagnia.

Info e prenotazioni: www.thello.com

 

Con le Ferrovie Tedesche magiche atmosfere primaverili

Occasioni imperdibile con i treni DB-ÖBB EuroCity per raggiungere Bressanone in occasione del primo Festival di Acqua e Luce. Fra gli innumerevoli tesori del centro storico, installazioni di luci trasformano la città in uno spettacolo superlativo; fontane con giochi d’acqua, allestimenti musicali connessi da una linea blu, porteranno alla scoperta dell’affascinante tema Acqua & Luce. I creatori del Sogno di Soliman, sono gli artefici dell’affascinante WoW – World of Water, uno show di luce, accompagnati da colori mozzafiato e dalle musiche favolose del compositore spagnolo izOReL.

Un motivo valido per prendere una delle 5 coppie di treni DB-ÖBB EuroCity che ogni giorno collegano la città alto atesina a Verona, Bologna e Venezia. Ai passeggeri basterà esibire il biglietto ferroviario alla cassa per poter ottenere uno sconto dedicato. Per maggiori informazioni sul festival: www.brixen.org/waterlight

Il Tirolo è la meta perfetta per chi ama la montagna anche in primavera ed estate e con Deutsche Bahn e Österreichische Bundesbahnen raggiungerlo è comodo e facile grazie ai collegamenti giornalieri fra l’Italia e l’Austria. I treni DB-ÖBB EuroCity raggiungono Innsbruck e, dopo una breve sosta per visitare la città e il suo centro storico, ci si può immergere nella natura circostante che offre un’ampia scelta di attività: dal ciclo escursionismo, al bike safari, alle bici elettriche, ma anche le innumerevoli camminate a piedi attraverso gli incantevoli sentieri dove non è difficile incontrare l’aquila reale o i camosci. Percorsi impegnativi per alpinisti esperti, ma anche facili sentieri tematici adatti anche a famiglie con bambini. L’offerta gastronomica della regione è golosa: sia nelle locande tipiche che nelle malghe di montagna viene celebrata la cucina tirolese con le sue tante specialità.

Per la prossima stasgione non resta quindi che prenotare un biglietto sui treni DB-ÖBB EuroCity e raggiungere il Tirolo. I treni DB-ÖBB EuroCity partono ogni giorno, da Venezia, Bologna e da Verona Porta Nuova verso Innsbruck, prezzi a partire da 39 Euro per la Germania, 29 Euro fino in Austria e 9 Euro per l’Italia (offerte a posti limitati, a tratta, a persona). Informazioni e prenotazioni treni su www.megliointreno.it

 

La Francia si prenota con un clic.

Su Voyages-scnf.com, il portale online numero uno per i viaggi in TGV da e per la Francia, e sulla relativa app si possono acquistare, a partire da 29 euro, i ticket per attraversare le Alpi. Pochi click e il bigliettoè acquistato; mentre il portale e la app possono guidare l’utente accompagnandolo come una vera e propria guida di viaggio. Tre i collegamenti quotidiani tra i due paesi limitrofi per accedere alla tratta caratterizzata da scenari bellissimi e simbolicamente definita dai più come la porta di ingresso per la Francia e per l’Europa. Prenotazioni online su www.Voyages-sncf.com

Con partenze da Milano Garibaldi e Torino Porta Susa fino a Lione e Parigi si può scegliere di fermarsi o proseguire, seguendo i suggerimenti del magazine Rendez-vous en France 2017, la rivista di france.fr che raccoglie indicazioni sulle destinazioni, gastronomia e ultime tendenze. Gli articoli raccontano le emozioni di viaggiare in questo splendido paese seguendo la luce dei luoghi, degli spettacoli e son et lumière; luce che illumina la mente e il cuore, luce creativa, della cultura, dell’arte, dell’enogastronomia, dell’architettura e del design www.france.fr/it/magazine-francia

 

GoEuro, occasioni d’oro per prenotare il treno

Come fare a districarsi fra le incessanti proposte e offerte di viaggi e scegliere quelle più adatte alle proprie esigenze? GoEuro ci viene in aiuto offrendo la possibilità di cercare e prenotare treni, autobus e voli in tutta Europa, fornendo consigli preziosi per viaggiare in treno spendendo meno. GoEuro rivela infatti che, acquistando con sufficiente anticipo, è possibile risparmiare fino al 50% sul prezzo del biglietto. Secondo l’analisi effettuata sulle 8 tratte considerate tra le più trafficate (Milano-Roma, Roma-Firenze, Milano-Venezia, Roma-Venezia, Napoli-Milano,Torino-Roma, Firenze-Milano e Milano-Parigi) risulta che  per ottenere il massimo della convenienza, bisognerebbe acquistare il biglietto con un mese di anticipo: secondo lo studio, infatti, questo consentirebbe di risparmiare una media di 31 euro (-35%) rispetto al prezzo disponibile nella data della partenza per le 8 tratte considerate. Lo studio rivela anche i prezzi medi a 1, 7, 14, 21 giorni dalla partenza per scoprire il periodo migliore per viaggiare con Trenitalia. Alcune delle tratte considerate, non mostrano particolari fluttuazioni di prezzo. Ad esempio la Napoli-Milano non subisce variazioni rilevanti: a 7, 14 21 e 30 giorni dalla partenza il prezzo medio è pari rispettivamente a 69, 63, 69 e 61 euro.

Per maggiori informazioni, visitare www.goeuro.it/fornitori_di_treni/trenitalia

 

 

Download PDF