Quattrozampe in viaggio

Curiosità dal mondo dei quattro zampe, con amori infiniti, strutture create ad hoc e lezioni di comportamento per far crescere i piccoli 2 zampe in armonia e rispetto per gli animali

a cura di MicioBau

 

Un hotel cinque stelle per animali da jet set, all’aeroporto di Adelaide

Una società del South Australia ha vinto la gara per costruire un albergo da 9 milioni di dollari australiani ad Adelaide. L’annuncio ufficiale del progetto, dato da Kennett Builders che ne inizierà la costruzione il prossimo mese, ha coinciso con la diffusione delle prime immagini. Situato sul bordo occidentale dell’aeroporto, vicino a Tapleys Hill Rd, l’hotel offrirà una gamma di opzioni di alloggio per cani, gatti e altri animali domestici. I lavori sul sito sono iniziati di recente. Guide Dogs SA si occuperà della gestione dell’albergo, progettato da Walter Brooke Architects, che si chiamerà Beau’s Personalised Pet Hotel. La sua posizione strategica vicino all’aeroporto, adiacente alle spiagge metropolitane della capitale del South Australia, rappresenterà un’opzione conveniente sia per i viaggiatori in arrivo che in partenza www.southaustralia.com/it

 

 

Amore eterno controfirmato da 1100 gatti, in California

Dominic e Louise, in California, si sono dichiarati amore eterno, la coppia ha scelto come testimoni di nozze più di 1000 gatti. I due infatti hanno deciso di sposarsi nel rifugio per gatti di Parlier. Louise ha iniziato a frequentare il centro nel 2012, dopo aver sentito la storia dei volontari che lavorano lì ed è stata felicissima quando Dominic è stato d’accordo nel celebrare le loro nozze davanti ai 1.100 felini ospiti.

«I gatti seguivano gli invitati ovunque. Un gattino bianco ha anche seguito la sposa, mentre percorreva il sentiero che portava dall’edificio fino al fiume, dove il matrimonio è stato celebrato», ha raccontato Harvie, uno dei volontari del centro.

«I gatti hanno assistito a tutta la cerimonia, strofinandosi sulle gambe delle persone per ricevere le coccole. Sono dei mici curiosi!».

 

 

Una società più pet-friendly inizia dai banchi di scuola

A scuola per imparare a costruire un rapporto sereno e responsabile con il proprio amico a quattro zampe. È questo il desiderio del 55% degli italiani che hanno partecipato alla Petizione Mettiamoci La Zampa, lanciata nel mese di ottobre 2016 da PURINA – azienda di riferimento del settore Petcare in Italia – per sostenere una società più vicina agli animali da compagnia. Tra le tre cause proposte dalla petizione (promuovere la presenza degli animali da compagnia sul posto di lavoro, l’educazione dei bambini al rapporto con i pet e la diffusione di luoghi pubblici pet-friendly) quella con maggiori consensi è stata l’attenzione alle nuove generazioni, perché crescano conoscendo i valori e il rispetto verso gli animali da compagnia.

Le 100 lezioni di Petcare gratuite, saranno tenute da educatori cinofili, esperti della PURINA, all’interno delle scuole primarie italiane. Durante le lezioni, l’istruttore –accompagnato dal proprio cane- approfondirà come sviluppare al meglio la relazione e la comunicazione fra cane e bambino inizialmente con una parte teorica, poi lasciando che gli alunni mettano in pratica con il cane i consigli e le nozioni apprese durante l’incontro.

A Scuola di PetCare® continua la sua strada www.purina.it

 

 

Download PDF