Associazione delle Città d’Arte della Pianura Padana, moderne strategie per riscoprire antichi centri storici

L’Associazione delle Città d’Arte della Pianura Padana costituisce un marchio territoriale in grado di soddisfare i visitatori in cerca di itinerari nuovi attraverso luoghi e sapori capaci di catturare emozioni. Pur offrendo attrattive turistiche di grande pregio, i preziosi centri storici non sono musei a cielo aperto assaliti dai turisti, ma luoghi dov’ è possibile gustare le bellezze architettoniche in tutta tranquillità e soprattutto conoscere una città d’arte anche nel suo presente, dinamico e autentico. Non lontane l’una dall’altra è possibile combinare itinerari che possano raggruppare più città con i loro territori circostanti, nella stessa vacanza. Sono inoltre ben servite da diversi aeroporti, un’ottima rete stradale e comodi treni.

 

Il Circuito Città d’Arte della Pianura Padana è un’Associazione formata da nove Comuni: Brescia, Cremona, Lodi, Modena, Monza, Parma, Pavia, Piacenza, Reggio Emilia, appartenenti a due diverse regioni dell’Italia settentrionale: Emilia Romagna e Lombardia. Le nove città hanno costituito un circuito turistico che prende il nome dalla valle del fiume Po, la più estesa pianura italiana.

Oltre al territorio, le città presentano altre affinità: tutte vantano antichi centri storici ben conservati e di grande charme; tutte hanno una vita culturale vivace testimoniata da un cartellone di eventi particolarmente ricco; oltre ad un eccellente tradizione enogastronomica. Tutte sono situate in prossimità di luoghi di interesse naturalistico.

 

Obiettivo del Circuito è di fornire ai turisti un sistema di informazioni snello e veloce per conoscere le principali attrattive delle città, i prodotti tipici, gli eventi più importanti che avvengono durante l’anno, per accedere in modo semplice e pratico a diverse fonti di informazioni utili per costruire itinerari personalizzati.

 

E per chi vuole organizzare un matrimonio indimenticabile. Le città d’arte aprono il loro cuore, artistico e culturale, diventando luoghi memorabili. Tra palazzi civili e antiche dimore, un tempo luoghi privati di nobiltà o prestigiose sedi di vita pubblica, si possono rivivere tutte le atmosfere del passato. Suggestivi ambienti decorati e perfettamente conservati, sale affrescate, gallerie e collezioni d’arte, giardini interni e parchi secolari, attendono gli sposi e i loro invitati.

 

 

Per maggiori informazioni: www.circuitocittadarte.it - circuitocittadarte.it/facebook

 

 

 

 

 

 

Download PDF