Viaggi nell’Aldilà

Ripubblichiamo volentieri ed a grande richiesta, la rubrica “Viaggi nell’aldilà”, periodicamente proporrà alcuni passi del libro Noi ci siamo – L’Amore muove tutto il Mondo invisibile. In attesa della pubblicazione del secondo volume, che sta per essere ultimato, che avrà come titolo Amore universale – Amore divino. Tutte le rubriche a tema “Viaggi nell’aldilà”, potrete trovarle nel motore di ricerca interno del nostro magazine. Il libro si può invece acquistare online.

 

di Nicola Fudoli

 

Da tempo, avendo superato gli 80, ho finito di viaggiare per l’Italia e per il mondo e, conseguentemente, ho finito di descrivere i luoghi belli dell’Italia e del mondo. Mi sono ritirato in campagna, ho conservato in cantina la valigia e in vetrina la mia “lettera 27” arancione, ma non ho perso il mio antico vizio di scrivere e descrivere, familiarizzando sempre più con il mio portatile. E scrivo sempre, naturalmente, di luoghi nuovi e nuove realtà, che, però, non sono di questa nostra Italia e di questo nostro Mondo: adesso, ci crediate o no, i miei “viaggi” mi portano attraverso le “Dimensioni” del Cielo, in quell’Aldilà dove tanti amici, di ieri e di oggi, mi danno appuntamento e attendono di essere “chiamati” per “dialogare” con me. Si, credetemi, grazie alla collaborazione di una sensitiva, amica da sempre, riesco a mettermi in contatto con gli Spiriti Liberi del Cielo che mi offrono la possibilità di sbirciare lungo le imperscrutabili vie del Mondo Invisibile.
Le “verità dettate” dall’Aldilà per “scrittura ispirata” sono state da me raccolte nel libro,  “Noi ci siamo – L’Amore muove tutto il Mondo invisibile – Dialoghi con l’Aldilà”, che ho pubblicato e messo in rete sul sito http://ilmiolibro.kataweb.it/schedalibro.asp?id=1091082 e che nasce da questa mia esperienza diretta con il Paranormale che da sei anni mi permette, con l’aiuto di Graziella, di “dialogare” con gli Spiriti liberi delle Dimensioni del Cielo. Il quotidiano Il Giornale, il 3 maggio del 2009, mi aveva dedicato un servizio a firma Stefano Lorenzetto dal titolo “Il giornalista che chiacchiera col defunto Montanelli”.  http://www.stefanolorenzetto.it/pagine/interviste/Fudoli%20Nicola.pdf
Perché, i miei “dialoghi” con l’Aldilà hanno avuto ed hanno come interlocutori, oltre a parenti ed amici, anche colleghi di un tempo e personaggi della politica, della storia e della leggenda che ormai vivono nella luce, nella pace e nell’amore, la loro eternità nelle imperscrutabili “Dimensioni” del Mondo Invisibile.

 

Tra i misteri del Mondo Invisibile
ViaggiVacanze.info, il nostro magazine online, che in passato ha pubblicato articoli e rubriche sui miei viaggi in Italia e all’estero, ha pensato di dare spazio adesso ai miei “viaggi nell’Aldilà”, alla scoperta dei misteri del Mondo Invisibile, dove gli esseri umani, liberati del loro fardello materiale, continuano a vivere per l’Eternità.
Si! La vita oltre la vita! Chi non si è mai chiesto, almeno una volta, cosa c’è oltre la vita? Se la morte conclude veramente e inesorabilmente l’esistenza dell’essere umano? Se esiste e come si configura l’Aldilà? Se esiste una spiritualità che sopravvive alla morte del corpo, e dove e come sopravvive? Per gli atei, naturalmente, la vita finisce con la morte e la dissoluzione del corpo. Per i credenti, spentasi la vita terrena, c’è pur sempre un’anima che sopravvive.

Ma dove, come e perché?
I nostri “Viaggi nell’Aldilà” vogliono tentare di rispondere, senza nessuna pretesa scientifica, a questi e tanti altri interrogativi. Perché, ed è questa la verità fondamentale, la morte, se pone fine alla esistenza terrena dell’essere umano, non conclude il ciclo della vita, che continua oltre la vita, per l’eternità. La morte segna soltanto il passaggio dalla vita terrena alla vita celeste, dalla vita del corpo alla vita dello spirito, dalla vita visibile alla vita invisibile nell’Aldilà, dove i nostri defunti, tornati in Cielo e divenuti puri Spiriti liberi, vivono felici godendone la magnificenza e lo splendore. Vi aspettiamo quindi tutti i mesi con una rubrica dedicata ai Viaggi nell’Aldilà per scoprire insieme come “Là” si vive, come si celebrano il Natale o la Pasqua e come ci si può anche ed ancora, innamorare e sposare.
Mentre Graziella ed io, procediamo con il nuovo libro, dedicato all’Amore Universale.

 

Download PDF